Powered by Invision Power Board



Pagine : (3) [1] 2 3   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Educare I Bimbi Alle Emozioni
 
giovannalapazza
Inviato il: Martedý, 13-Gen-2009, 13:01
Quote Post


Amministratrice Socratica
********


Messaggi: 58.843
Utente Nr.: 38
Iscritto il: 02-Lug-2007



Si Ŕ potuto constatare che la maggior parte dei disturbi emotivi sono influenzati da alcune modalitÓ distorte con cui il bambino o l'adolescente rappresenta mentalmente se stesso e il proprio mondo.

Si tratta della tendenza ad ingigantire gli aspetti negativi della realtÓ, ricorrendo a modalitÓ di pensiero rigide e assolutistiche, ad esempio con un'eccessiva frequenza di termini quali sempre, mai, nessuno;

oppure considerazioni del tipo "non me ne va mai bene una", "tutti ce l'hanno con me", "nessuno mi vuole bene", "non ne faccio mai una buona".


La tendenza a categorizzare in modo estremo influisce negativamente sull'umore e quando si consolida, diventando il modo abituale di considerare se stessi e il proprio mondo, pu˛ condurre a disturbi emozionali quali ansia e depressione.



I pi¨ recenti contributi nell'ambito della prospettiva cognitivo-comportamentale hanno evidenziato che i meccanismi psichici che governano le reazioni emotive sono da identificare come meccanismi cognitivi, cioŔ modalitÓ di pensiero, rappresentazioni mentali.

Ed Ŕ proprio aiutando il bambino a correggere gli errori presenti nel suo modo di rappresentarsi la realtÓ che possiamo metterlo in grado di superare emozioni spiacevoli.

In pratica, per toccare il cuore del bambino dobbiamo passare per la sua mente, aiutandolo a cambiare gli elementi disfunzionali del suo dialogo interno.

Dentro la nostra mente parliamo in continuazione a noi stessi, sia che ne siamo consapevoli, sia che non ne siamo consapevoli. Quando non ne siamo consapevoli non Ŕ che questi meccanismi siano inconsci, ma semplicemente non siamo abituati ad ascoltare la nostra mente.

Si Ŕ visto che se un bambino viene allenato fin da piccolo con apposite procedure, pu˛ essere in grado di ascoltare se stesso e di essere cosciente di quali sono i contenuti mentali che influenzano il suo stato emotivo.

Per questo, la maggior parte dei programmi di prevenzione messi a punto in questi ultimi dieci anni, prendono in considerazione il rapporto esistente tra pensiero ed emozione.

L'Educazione Razionale-Emotiva si muove appunto dalla constatazione che Ŕ possibile favorire il benessere emotivo del bambino insegnandoli, quanto prima possibile, a pensare in modo corretto.


--------------------
See me
Se ti senti triste vai qui: http://vibrisse.tumblr.com/


Women and cats will do as they please, and men and dogs should relax and get used to the idea


visitate la nuova cartella: vincere le ossessioni
PM
Top
 
giovannalapazza
Inviato il: Martedý, 13-Gen-2009, 13:05
Quote Post


Amministratrice Socratica
********


Messaggi: 58.843
Utente Nr.: 38
Iscritto il: 02-Lug-2007



Costruire nel bambino una maggiore tolleranza alla frustrazione


Il bambino spesso considera certe situazioni come frustranti in quanto non pu˛ ottenere ci˛ che vuole o perchÚ gli vengono fatte richieste per lui sgradevoli.

La bassa tolleranza alla frustrazione insorge quando il bambino ritiene che una situazione sarÓ troppo fastidiosa ingigantendo l'importanza di evitare il disagio:
In questa fase del REPT vengono discussi diversi metodi attraverso cui il genitore pu˛ aiutare il bambino a superare la bassa tolleranza alla frustrazione:

Fornendo un esempio positivo e affrontando con calma la propria frustrazione (evitando ad esempio di infuriarsi quando il bambino si comporta in modo disobbediente).

Mostrando di capire i sentimenti di frustrazione del bambino e fornendo una valutazione razionale dell'evento.

Un genitore potrÓ, ad esempio rivolgersi al bambino dicendo "Hai perso la partita e so che ti dispiace, comunque giocare Ŕ stato divertente e non Ŕ la fine del mondo se hai perso, potrai vincere un'altra volta".

Manifestando fiducia nei confronti del bambino quando questi si trova a fronteggiare un evento frustrante.

Ad esempio il genitore potrÓ dire: "Le persone non sempre si comportano in modo giusto, ma io so che tu puoi imparare ad affrontare anche questo".

Incoraggiando e manifestando apprezzamento quando il bambino mostra maggior capacitÓ di aspettare il conseguimento di qualche gratificazione o di affrontare qualcosa di spiacevole. Il genitore potrÓ, ad esempio dire: "Vedo che ti sei impegnato molto anche se era molto difficile...".


--------------------
See me
Se ti senti triste vai qui: http://vibrisse.tumblr.com/


Women and cats will do as they please, and men and dogs should relax and get used to the idea


visitate la nuova cartella: vincere le ossessioni
PM
Top
Adv
Adv














Top
 
-Alex82-
Inviato il: Martedý, 13-Gen-2009, 13:09
Quote Post


-_-
******


Messaggi: 10.466
Utente Nr.: 60
Iscritto il: 05-Lug-2007



mi ritrovo in tutto

E infatti...

giÓ da piccolo avevo preso l'abitudine a dire sempre "sono sfortunato", "povero me", ecc.

L'esempio della partita? Mio padre pi¨ di una volta mi ha preso in giro quando sbagliavo durante gli allenamenti o le partite alla scuola calcio.


--------------------
user posted image.....user posted image.................user posted image
user posted image

when your problems seem like mountains
feel the need to find some answers
you can leave them for another day
don't try so hard


user posted image
PMEmail Poster
Top
 
ex-admin-forum
Inviato il: Martedý, 13-Gen-2009, 13:11
Quote Post


Deus ex machina
****


Messaggi: 6.863
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 29-Giu-2007



non io ma una persona a me cara ragiona con questa metodica, ahimŔ!!!
PMEmail Poster
Top
 
giovannalapazza
Inviato il: Martedý, 13-Gen-2009, 17:31
Quote Post


Amministratrice Socratica
********


Messaggi: 58.843
Utente Nr.: 38
Iscritto il: 02-Lug-2007



riporto una frase di cioce perchŔ trovo molto utile

credo ci sia proprio una fase nella crescita dei bimbi in cui per testare le loro possibilitÓ iniziano a sviluppare "le pretese"...

spetta al genitore contenere con il dialogo e non liquidare con un "ti ho detto no e basta" cosa che spesso si fa per mancanza di tempo o stanchezza...

fargli capire che non possono sempre fare quello che vogliono perchŔ bisogna considerare anche i desideri degli altri...

fargli capire che non esistono solo loro e i loro "voglio" evita di farli crescere megalomani con un mondo incentrato su loro (e i loro problemi) e basta


--------------------
See me
Se ti senti triste vai qui: http://vibrisse.tumblr.com/


Women and cats will do as they please, and men and dogs should relax and get used to the idea


visitate la nuova cartella: vincere le ossessioni
PM
Top
 
cioce
Inviato il: Mercoledý, 14-Gen-2009, 09:46
Quote Post


psicozia
***


Messaggi: 3.756
Utente Nr.: 59
Iscritto il: 05-Lug-2007



segnalo un libro per bimbi 0-3 anni di filastrocche per portarli a conoscenza delle emozioni in modo simpatico:

Emozioni per giocare


--------------------
"Ti sollever˛ dai dolori e dai tuoi sbalzi d'umore,
dalle ossessioni delle tue manie.
Superer˛ le correnti gravitazionali,
lo spazio e la luce
per non farti invecchiare.
E guarirai da tutte le malattie,
perchÚ sei un essere speciale,
ed io, avr˛ cura di te"


--------------------

ôse c'Ŕ dubbio...... vuol dire che esiste un'alternativa e quindi una possibilitÓ di scelta"

--------------------

ôL'uomo Ŕ turbato non tanto dalle cose, ma da ci˛ che egli pensa sulle cose"

---------------------

Coltiviamo un cuore contento

---------------------
PMEmail Poster
Top
martina!!!
Inviato il: Mercoledý, 14-Gen-2009, 11:19
Quote Post


Unregistered









interessante!
e pensare che mi devo rieducare adesso...
sono ottimi spunti per il mio presente
Top
 
Violet
Inviato il: Mercoledý, 14-Gen-2009, 11:27
Quote Post


Psico Padrino
**


Messaggi: 1.482
Utente Nr.: 183
Iscritto il: 10-Lug-2007



interessante....
un esempio mio Ŕ che se fallivo....a qualche partita o prendevo voti brutti i miei si vergognavano di me e mi facevano dire agli altri che INVECE era andato tutto bene...
ho mentito per anni e anni....finche mi Ŕ venuto naturale raccontare solo cazzate.

anch'io mi sto rieducando adesso ( cioe' da qualche anno..... PSICO smile.gif )


--------------------


user posted image
PMEmail Poster
Top
 
giovannalapazza
Inviato il: Mercoledý, 14-Gen-2009, 11:30
Quote Post


Amministratrice Socratica
********


Messaggi: 58.843
Utente Nr.: 38
Iscritto il: 02-Lug-2007



i miei invece erano perfetti ma perchŔ mi sono ammalata lo stesso PSICO cry.gif ?


--------------------
See me
Se ti senti triste vai qui: http://vibrisse.tumblr.com/


Women and cats will do as they please, and men and dogs should relax and get used to the idea


visitate la nuova cartella: vincere le ossessioni
PM
Top
 
cioce
Inviato il: Mercoledý, 14-Gen-2009, 13:48
Quote Post


psicozia
***


Messaggi: 3.756
Utente Nr.: 59
Iscritto il: 05-Lug-2007



QUOTE (giovannalapazza @ Mercoledý, 14-Gen-2009, 10:30)
i miei invece erano perfetti ma perchŔ mi sono ammalata lo stesso  PSICO cry.gif ?

meno male, ma magari li vedi perfetti tu PSICO hug.gif
e poi si sta facendo un discorso di emozioni non di educazione in generale.


--------------------
"Ti sollever˛ dai dolori e dai tuoi sbalzi d'umore,
dalle ossessioni delle tue manie.
Superer˛ le correnti gravitazionali,
lo spazio e la luce
per non farti invecchiare.
E guarirai da tutte le malattie,
perchÚ sei un essere speciale,
ed io, avr˛ cura di te"


--------------------

ôse c'Ŕ dubbio...... vuol dire che esiste un'alternativa e quindi una possibilitÓ di scelta"

--------------------

ôL'uomo Ŕ turbato non tanto dalle cose, ma da ci˛ che egli pensa sulle cose"

---------------------

Coltiviamo un cuore contento

---------------------
PMEmail Poster
Top
 
ondin@
Inviato il: Martedý, 20-Gen-2009, 16:07
Quote Post


Psico Nonno
****


Messaggi: 5.503
Utente Nr.: 51
Iscritto il: 04-Lug-2007



QUOTE (cioce @ Mercoledý, 14-Gen-2009, 08:46)
segnalo un libro per bimbi 0-3 anni di filastrocche per portarli a conoscenza delle emozioni in modo simpatico:

Emozioni per giocare

questo lo comprer˛... mi serve per il lavoro PSICO smile.gif grazie cioce


per il resto credo mi ritrovo in ci˛ che ha riportato simmi... io non riconosco le mie emozioni, nn le so esprimere, nn le so vivere... e i motivi stanno tutti lý PSICO sad.gif


--------------------
user posted image




La gioia nel dare e nel ricevere fa parte della nostra natura (M. Rosenberg)

Coraggio ce l'ho. E' la paura che mi frega. (Tot˛)

Strano come una discesa vista dal basso somigli tanto a una salita.



TVBA
PM
Top
 
Lola
Inviato il: Martedý, 03-Feb-2009, 16:37
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 653
Utente Nr.: 2.964
Iscritto il: 19-Gen-2009



Io lavoro con i biMbi...proprio su questo!


--------------------
NON SIAMO NOI AD ESSERE MALATI MA IL CONTESTO!!
PMEmail Poster
Top
 
giovannalapazza
Inviato il: Martedý, 03-Feb-2009, 17:32
Quote Post


Amministratrice Socratica
********


Messaggi: 58.843
Utente Nr.: 38
Iscritto il: 02-Lug-2007



QUOTE (Lola @ Martedý, 03-Feb-2009, 16:37)
Io lavoro con i biMbi...proprio su questo!

noo ma va? racconta tutto PSICO hug.gif


--------------------
See me
Se ti senti triste vai qui: http://vibrisse.tumblr.com/


Women and cats will do as they please, and men and dogs should relax and get used to the idea


visitate la nuova cartella: vincere le ossessioni
PM
Top
 
Lola
Inviato il: Martedý, 03-Feb-2009, 20:26
Quote Post


Psico Amico
*


Messaggi: 653
Utente Nr.: 2.964
Iscritto il: 19-Gen-2009



QUOTE (giovannalapazza @ Martedý, 03-Feb-2009, 16:32)
QUOTE (Lola @ Martedý, 03-Feb-2009, 16:37)
Io lavoro con i biMbi...proprio su questo!

noo ma va? racconta tutto PSICO hug.gif

Si...sono educatore professionale...lavoro con bambini prevalentemente autistici o che hanno problemi sia relazionali che cognitivi. Durante le sessione ..soprattutto con gli autistici lavoriamo sulle emozioni...e sulla drammatizzazione. Riconoscere le emozioni...e riuscire a comunicarle in sostanza...cosa che per i bimbi autistici Ŕ molto difficile....per alcuni..quasi impossibile..visto il livello di autismo. Spiegare i metodi che vengono usati Ŕ difficile qui...seguiamo metodi cognitivi comportamentali.... personalmente uso parecchio i giochi di fantasia. Proprio ieri ero da una bimba e le ho fatto scegliere tra 3 personaggi: la principessa...il coniglio..e la strega. Per ognuno di loro ho portato un oggetto qualificante..esempio..le orecchie del coniglio...la parrucca rosa (che sarebbe la principessa...ho solo quella)..ed il cappello da strega...e abbiamo cominciato a costruire una storia con un gioco di fantasia...premendo parecchio sulle emozioni..e la loro espressione fisica.


--------------------
NON SIAMO NOI AD ESSERE MALATI MA IL CONTESTO!!
PMEmail Poster
Top
 
giovannalapazza
Inviato il: Mercoledý, 04-Feb-2009, 12:00
Quote Post


Amministratrice Socratica
********


Messaggi: 58.843
Utente Nr.: 38
Iscritto il: 02-Lug-2007



QUOTE (Lola @ Martedý, 03-Feb-2009, 20:26)
QUOTE (giovannalapazza @ Martedý, 03-Feb-2009, 16:32)
QUOTE (Lola @ Martedý, 03-Feb-2009, 16:37)
Io lavoro con i biMbi...proprio su questo!

noo ma va? racconta tutto PSICO hug.gif

Si...sono educatore professionale...lavoro con bambini prevalentemente autistici o che hanno problemi sia relazionali che cognitivi. Durante le sessione ..soprattutto con gli autistici lavoriamo sulle emozioni...e sulla drammatizzazione. Riconoscere le emozioni...e riuscire a comunicarle in sostanza...cosa che per i bimbi autistici Ŕ molto difficile....per alcuni..quasi impossibile..visto il livello di autismo. Spiegare i metodi che vengono usati Ŕ difficile qui...seguiamo metodi cognitivi comportamentali.... personalmente uso parecchio i giochi di fantasia. Proprio ieri ero da una bimba e le ho fatto scegliere tra 3 personaggi: la principessa...il coniglio..e la strega. Per ognuno di loro ho portato un oggetto qualificante..esempio..le orecchie del coniglio...la parrucca rosa (che sarebbe la principessa...ho solo quella)..ed il cappello da strega...e abbiamo cominciato a costruire una storia con un gioco di fantasia...premendo parecchio sulle emozioni..e la loro espressione fisica.

fai un lavoro bellissimo


--------------------
See me
Se ti senti triste vai qui: http://vibrisse.tumblr.com/


Women and cats will do as they please, and men and dogs should relax and get used to the idea


visitate la nuova cartella: vincere le ossessioni
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (3) [1] 2 3  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.0788 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]